Un vino angoloso ha livelli elevati di acidità e di tannino, una condizione che di solito si stempera con l'invecchiamento, ma che crea spiacevoli sensazioni e acidità (piĆ¹ che mordere una mela verde). Il termine viene normalmente usato nel descrivere vini bianchi o Champagne.