La zona grigia tra piatto e deciso è conosciuta come "fiacco". Un vino fiacco ha un po' d'acidità, ma non abbastanza per dargli corpo e decisione. Di conseguenza, il sapore fruttato tende a sopraffare il vino ed a farlo apparire al gusto debole, spesso e senza mordente.