Attributo generalmente positivo per vini rossi invecchiati che hanno smussato l'angolosità degli acidi e l'amaro dei tannini, rendendoli molto morbidi e gradevoli in bocca. Un vino rosso è morbido quando un sufficiente invecchiamento in bottiglia ha portato tannini, acidità e frutto in equilibrio.